• compagnomuto

    @compagnomuto

    4 weeks ago
  • IL FARO Alla fine delle curve, gli scogli si diradano, scoprendo un terreno erboso. Al di là, il faro. Solo e stoico, un taglio nel cielo. Costruito su una fetta di costa, con una frastagliata scogliera di roccia grigio-blu a separarlo dal mare, il faro imbiancato trasuda una dimessa maestosità, come se l’ambiente circostante fosse stato molato dal peso del mondo e lui solo avesse resistito, a testa alta. Se da lontano sembra imbiancato di fresco, il faro è in realtà crepato e scrostato. Lo strato più esterno di vernice si è sollevato come squame di pelle secca, sul punto di cadere per la muta. Attaccato al faro, c’è la casa del custode, ancora più decrepita: una semplice scatola di mattoni che lo abbraccia nell’impresa disperata di resistere. La stanza è poco più grande di una cabina-armadio. Un minuscolo scrittoio, una tozza libreria e una sedia in metallo è ciò che passa per arredo. Era la stanza di guardia. Era qui che il custode del faro controllava il mare in cerca di navi durante le burrasche. Ti ricordi? Sorridendo, è qui che ti sei affacciata a guardare il mare. E' qui che ora io cerco parole, sorrisi, e silenzi per le mie poesie. . . #poesie #poesia #pensieri #sogni #riflessioni #silenzi #parole #mare #sorrisi #alba #tramonto #compagnomuto
    Compagno Muto IL FARO
Alla fine delle curve, gli scogli si diradano, scoprendo un terreno erboso. 
Al di là, il faro. Solo e stoico, un taglio nel cielo. 
Costruito su una fetta di costa, con una frastagliata scogliera di roccia grigio-blu a separarlo dal mare, il faro imbiancato trasuda una dimessa maestosità, come se l’ambiente circostante fosse stato molato dal peso del mondo e lui solo avesse resistito, a testa alta.
Se da lontano sembra imbiancato di fresco, il faro è in realtà crepato e scrostato. 
Lo strato più esterno di vernice si è sollevato come squame di pelle secca, sul punto di cadere per la muta. 
Attaccato al faro, c’è la casa del custode, ancora più decrepita: una semplice scatola di mattoni che lo abbraccia nell’impresa disperata di resistere. 
La stanza è poco più grande di una cabina-armadio. 
Un minuscolo scrittoio, una tozza libreria e una sedia in metallo è ciò che passa per arredo. 
Era la stanza di guardia. 
Era qui che il custode del faro controllava il mare in cerca di navi durante le burrasche. 
Ti ricordi? Sorridendo, è qui che ti sei affacciata a guardare il mare. 
E' qui che ora io cerco parole, sorrisi, e silenzi per le mie poesie.
.
.
#poesie #poesia #pensieri #sogni #riflessioni #silenzi #parole #mare #sorrisi #alba #tramonto #compagnomuto

    IL FARO
    Alla fine delle curve, gli scogli si diradano, scoprendo un terreno erboso.
    Al di là, il faro. Solo e stoico, un taglio nel cielo.
    Costruito su una fetta di costa, con una frastagliata scogliera di roccia grigio-blu a separarlo dal mare, il faro imbiancato trasuda una dimessa maestosità, come se l’ambiente circostante fosse stato molato dal peso del mondo e lui solo avesse resistito, a testa alta.
    Se da lontano sembra imbiancato di fresco, il faro è in realtà crepato e scrostato.
    Lo strato più esterno di vernice si è sollevato come squame di pelle secca, sul punto di cadere per la muta.
    Attaccato al faro, c’è la casa del custode, ancora più decrepita: una semplice scatola di mattoni che lo abbraccia nell’impresa disperata di resistere.
    La stanza è poco più grande di una cabina-armadio.
    Un minuscolo scrittoio, una tozza libreria e una sedia in metallo è ciò che passa per arredo.
    Era la stanza di guardia.
    Era qui che il custode del faro controllava il mare in cerca di navi durante le burrasche.
    Ti ricordi? Sorridendo, è qui che ti sei affacciata a guardare il mare.
    E' qui che ora io cerco parole, sorrisi, e silenzi per le mie poesie.
    .
    .
    #poesie #poesia #pensieri #sogni #riflessioni #silenzi #parole #mare #sorrisi #alba #tramonto #compagnomuto

  • 10 0
  • Save Image Other Posts
No Comments this post
×

Support us !

Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors.


Please support us by deactivating the AD blocker so our services can continue.